Nessun commento

Ceci n’est pas Leonardo: quello che non vi hanno detto su Leonardo da Vinci

Tutti i segreti su Leonardo, in uno straordinario e rivoluzionario libro del professor Riccardo Magnani, il più autorevole studioso del genio italiano.

Quel era la vera identità di Leonardo? Quando nacque veramente? Quali furono i suoi veri genitori? Perché le sue vere generalità sono state tenute nascoste? Ceci n’est pas Leonardo, l’ultimo libro del professor Riccardo Magnani, svela questi e altri “rivoluzionari” interrogativi.

Per molti, però, queste potranno apparire come domande senza alcun senso, radicati nella comune convinzione che Leonardo da Vinci sia il figlio illegittimo di un notaio e una schiava, nato nella campagna toscana nel 1452, divenuto artista e scienziato senza pari grazie a un talento infinito, ma discontinuo nello sfruttare le sue capacità, lui, autodidatta e uomo senza lettere.

Quando si pensa al Rinascimento, la mente si popola di mille suggestioni, nomi, quadri, avvenimenti di un’epopea d’oro forse irripetibile nella storia dell’uomo, che ha perfino allargato i confini del mondo allora conosciuto. Leonardo era parte integrante di questo straordinario periodo, ma se proviamo a scavare un po’ in profondità, emergono interrogativi quali nessuno studioso o storico sa dare risposte motivate so non basandosi su presunzioni assertive.

Dopo anni di studi, viaggi, osservazioni e fedele riproposizione di queste, Riccardo Magnani ha accettato l’invito rivoltogli a più riprese di dare con forza e indubitabile precisione risposta a molte delle incongruenze che la narrazione storica, artistica e biografica ha evidenziato, in un racconto spesso farraginoso, di parte, artefatto.

Quello che ne emerge dagli studi raccolti in quest’opera straordinaria è un ritratto di Leonardo e di tutto il periodo rinascimentale completamente diverso da quello che ogni studioso era stato in grado fino ad oggi di riconoscere. Una lettura avvincente e coinvolgente, che vi lascerà letteralmente senza fiato e vi costringerà a rivedere tutte le vostre convinzioni; non solo su questo straordinario quanto scomodo personaggio, ma sull’intero percorso storico che ha contribuito a formare la moderna società.

Non ditemi che avete creduto…

“Non ditemi che non avete mai trovato assurda la storiella che Leonardo fosse figlio di un notaio e di una popolana. E che non si sapesse pressoché nulla di lui fino all’età matura. E che di lui non esistessero ritratti, se non quei pochi a tutti noti. Per tacer del resto. Ho sempre avuto molteplici interrogativi sul genio più grande e incredibile che l’umanità abbia mai avuto, l’uomo che più di ogni altro ho ammirato e ammiro, perché non mi quadravano troppe cose. E molte risposte le ho trovate qui, in questo libro. Riccardo Magnani, il più grande studioso di Leonardo, forse l’unico vero, data la superficialità e approssimazione con la quale vi accorgerete che i cosiddetti esperti hanno trattato la materia sino ad ora. Anzi, ne rimarrete pure stizziti.

Da quanto cercavate un libro davvero AVVINCENTE, pieno di colpi di scena, intelligente, mai scontato, dove non scopri l’assassino, ma ne scopri tanti, e sempre  si accende l’entusiasmo. Che figata!! La gamma delle emozioni che potrete provare nel vivere questa accurata ricostruzione storica, passano dall’indignazione, al dolore, allo stupore, alla gioia, alla rabbia, alla soddisfazione di sapere, finalmente sapere. Un Leonardo restituito alla sua dignità, alla sua vera identità, alla sua “missione” nel mondo, al suo ruolo di faro luminoso e riconosciuto in vita come riferimento centrale dei valori neoplatonici, musicista, pittore, filosofo, ingegnere, architetto, e infinitamente altro. Ho voglia di scriverne e parlarne tanto.

Ma non voglio spoilerarvi niente. Ah sì, una cosa sì. Dopo averlo letto non sarete più quelli di prima. Nel senso che non vi fiderete più di ciò che viene detto e scritto in nessun campo, soprattutto delle cose troppo assodate, tipo la scoperta dell’America come ce l’hanno raccontata per esempio, se prima non avrete verificato con i dovuti raffronti, oggi più che mai necessari in un momento storico dove si vuol far passare un pensiero monopolizzato, a senso unico.
Grazie Riccardo”
(Recensione di una lettrice)

Per aquistare il libro clicca qui

Riccardo Magnani
Nato Lecco il 1963, padre di tre figli e sposato con Marion, Magnani consegue una laurea in Economia e Commercio presso la prestigiosa Università L. Bocconi di Milano.Abbandonata la professione, da diversi anni si dedica totalmente allo studio e alla divulgazione di Leonardo da Vinci, il Rinascimento e la cartografia relativa ai primi viaggi nelle Americhe, scrivendo libri e tenendo conferenze in diversi Paesi.

Potrebbe interessarti anche
CulturArte

Articoli Simili

Nessun risultato trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu