Nessun commento

Dedurre le spese del ristorante: tre strade da percorrere

E’ possibile dedurre le spese del ristorante? Quali sono, fiscalmente, le soluzioni da percorrere?
Lo spiega Luca Ferrini, dottore commercialista, difensore tributario e divulgatore.

Luca Ferrini, seguitissimo sulle sue pagine Facebook e sul suo canale Youtube, rende facile una materia molto complessa.

 “Parlare di fisco – spiega Ferrini – è una attività complessa e tale complessità rispecchia quella del nostro sistema tributario. La comunicazione sul fisco è caratterizzata alternativamente da uno stretto tecnicismo comprensibile solo dagli addetti ai lavori oppure da un eccessivo semplicismo che degenera spesso, nel dibattito pubblico, in populismo”.

Il mio sito e i canali web intendono parlare di fisco in modo innovativo e diretto, comprensibile e senza fronzoli
“In Italia non è presente una diffusa cultura della difesa tributaria. Manca una piena consapevolezza di quale dovrebbe essere a norma di legge il corretto rapporto tra fisco e contribuente. La missione di questo progetto web è colmare questa lacuna. Facendo vera informazione. Filtrando le notizie e le novità fiscali in maniera attenta ed accessibile”.

Luca Ferrini è un dottore commercialista con studio in Torino
La mia specializzazione professionale più importante è quella da difensore tributario. Ho studiato e guadagnato ampia competenza ed esperienza nell’impugnare, per conto dei miei clienti, gli atti dell’Agenzia delle Entrate e di Agenzia Entrate Riscossione, ex Equitalia.
Oltre a questo si occupo, per quanto concerne l’attività tradizionale da commercialista, di consulenza fiscale e societaria. Segue i suoi clienti in maniera continuativa e adempie, per loro conto, agli obblighi civilistici e fiscali. Si occupa, inoltre, di operazioni straordinarie, ovvero offre consulenza in merito alla più opportuna strutturazione societaria, nazionale e internazionale.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Simili

Nessun risultato trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu