Nessun commento

Funnel Marketing: il segreto delle imprese di successo

La società Funnel Company porta in Italia il nuovo modo di fare business.

Le imprese di successo utilizzano il Funnel Marketing.Il nuovo modo di fare business è arrivato anche in Italia dove Funnel Company, società leader di questa nuova metodologia di marketing, sta rivoluzionando il modo di pensare e agire al proprio modo di promuoversi per imprenditori e professionisti. 

Il mondo del lavoro e quello del business cambiano sempre più in fretta
Oggi ci troviamo in un mercato molto diverso che fino a 20 anni fa nessuno aveva immaginato. In questa nuova realtà, sempre più imprenditori e un numero crescente di aziende hanno deciso di utilizzare il funnel marketing per superare periodi di crisi e comunicare in modo più efficace per acquisire clienti e vendite. 

Ma cos’è il funnel marketing?
Esploso negli Stati Uniti nel 2014, grazie alla genialità del 28enne Russell Brunson, il funnel marketing ha aperto un nuovo rapporto tra azienda e cliente, ampliando le opportunità di successo. Lo stesso Brunson, in soli quattro anni, con la piattaforma ClickFunnel ha creato 206 milionari.

“Fino a poco tempo fa – spiega Alessandro Bentivoglio, co-founder di Funnel Company –  le aziende comunicavano ai loro potenziali clienti solo attraverso il loro sito internet ma, quest’ultimo, avendo le informazioni disposte in modo molto disordinato, confondeva gli utenti. Tra la home page, i menù a tendina, link e altre infinite voci, era come entrare in un centro commerciale senza capire cosa voler comprare. Rispetto al sito, che rimane una presenza passiva, il funnel è un sistema dinamico e in continuo miglioramento che non parte dalla scelta dei colori della pagina o dalla tipologia di template da adottare (come spesso si fa per il sito web), ma da un serie di analisi ed elementi pensati per raggiungere determinati risultati e obiettivi. 

A differenza di coloro che hanno il solito ‘sito vetrina’, avere un funnel significa avere un sistema progettato che porta ogni singolo utente (perfetto sconosciuto) a seguire un percorso definito in grado di valorizzare al meglio i prodotti e/o servizi che si desidera promuovere”. 
Il funnel – aggiunge Michele Tampieri, co-founder di Funnel Company è stato ideato proprio per risolvere problemi di distrazione o confusione perché guida l’utente, di volta in volta, in singole pagine di contenuti e, su ogni singola pagina, potrà compiere una sola azione alla volta: o dice Sì e va avanti nel percorso oppure dice No ed esce.

Ogni sua scelta verrà espressa da un solo pulsante da cliccare. I contenuti delle pagine, sempre diversi fra loro, sono realizzati per attrarre sempre di più l’utente, convincendolo che l’unica scelta possibile sia quella di proseguire al passaggio successivo. Il funnel è in grado di portare il cliente, accompagnandolo per mano, verso lo step finale, ovvero quello della vendita. Non è un caso, infatti, che il funnel significhi ‘imbuto’, indicando un processo automatizzato che spinge un flusso di utenti digitali (un po’ come farebbe con un liquido) a entrare in uno spazio grande e incanalarsi verso un unico passaggio via via sempre più stretto”.

Una strategia basata sul funnel marketing è un insieme di sistemi in grado di ottimizzare ogni singolo euro di investimento pubblicitario e di far compiere le azioni progettate nell’arco di tempo previsto e nel modo più automatico possibile

Ma non solo
Il funnel è un sistema di vendita che, una volta realizzato e impostato, lavora per il cliente in modo automatizzato anche quando quest’ultimo è in vacanza, dorme o è impegnato in uno dei suoi hobbies. Parliamo di una “macchina” costruita ad hoc per ogni singolo cliente che con l’uso di alcuni software e un autoresponder, permette di comunicare ai potenziali clienti il proprio valore o i propri servizi. 

Il Funnel – conclude Bentivoglio – è una ‘macchina’ che comunica valore al posto del cliente, generando business con un tasso di conversione decisamente più alto che il solo 2,35% della media dei siti web mondiali. Il nostro sistema chiamato ‘Funnel Marketing Formula’ ha soprattutto un valore aggiunto. Partendo dal Funnel Marketing di Brunson ne abbiamo creato un altro adattandolo alle abitudini e ai comportamenti di acquisto dei clienti europei che decisamente diverse da quelle degli americani”. 

Con oltre 500 funnel realizzati in 40 mercati diversi, Funnel Company è la 1° società Italiana Certificata in ClickFunnels, vincitrice della “Best Funnel Strategy” Clickfunnels USA. Autori dei primi 2 Libri sul Funnel Marketing in Italia: “Funnel Marketing Formula” e “Impatto Funnel Marketing”, Alessandro e Michele, i fondatori della società, sono tra i Primi Italiani nel “2CommaClub” di Russell Brunson.

Potrebbe interessarti anche

Articoli Simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

Menu